ITALIA RMB

WA Delegate: The Socialist Federal Republic of Albarusija (elected )

Founder: Italia founder

BoardActivity History Admin Rank

Most World Assembly Endorsements: 23rd Most Influential: 114th Most Nations: 160th+17
Largest Information Technology Sector: 753rd Largest Publishing Industry: 1,043rd Most Scientifically Advanced: 1,084th Smartest Citizens: 1,186th Highest Average Incomes: 1,286th Largest Manufacturing Sector: 1,345th Largest Automobile Manufacturing Sector: 1,354th Most Secular: 1,380th Largest Mining Sector: 1,480th Highest Poor Incomes: 1,500th Highest Economic Output: 1,621st Largest Arms Manufacturing Sector: 1,641st Highest Wealthy Incomes: 1,703rd Largest Black Market: 1,726th Largest Basket Weaving Sector: 1,744th Largest Furniture Restoration Industry: 1,892nd Lowest Crime Rates: 1,915th
World Factbook Entry

Le nazioni facenti parte della Regione ITALIA vi danno il benvenuto.

ITALIA è la prima e unica Regione su Nationstates che rappresenta il popolo italiano nella sua interezza. Vi invitiamo ad iscrivervi al LinkFORUM e a partecipare alla vita politica della Regione attraverso un coinvolgente e ben amministrato gioco di ruolo. Disponiamo inoltre di una rinnovata LinkCartina Geografica dove potrete insediare la vostra nazione. E' consultabile anche la nuova e aggiornata LinkCartina Politica.

Sono severamente vietati insulti e pubblicità.
All forms of flame and advertising are strictly forbidden.


Embassies: 10000 Islands, Argentina, The United Defenders League, Romania, Poland, Deutschland, The Alliance of Dictators, Peninsula Iberica, Paraguay, Groland, France, United Poland Union, Ravencroft, The Communist Region, Kingdom of Ireland, North Africa, and 51 others.United Iran, The International Communist Union, Sunalaya, Scandinavia, Republic of Hellas, Free State of Wisconsin, Brasil, Westphalia, Mediterranean, Nelborne Union, Avadam Inn, Dill Country, World Space Administration, POLATION, The United Caribbean Island Alliance, The Embassy, The Fangirl and Fanboy Army, The Dirt Alliance, The Federal Galactic Conglomerate, Chinese Republic, Turkic Union, Dhoom, New Western European Union, The Red and Black, Chile, The Republic of Old Romania, Modorra, The Free Pacific, USSD, The Free Republican States, Portugal, Mr Money Headquarters, Maritime MAST, The Illuminati Council, The Holy Federation of Kubrick, Opera, Union of Slave States, Orthanc at Isengard, Melhorian Sea, Queens Coming Into Our Own, The Bar on the corner of every region, LCRUA, The Internationale, New Montreal, The Planet Earth, Serenissima Repubblica di Genova, Taiwan, Happy Utopia, Arconian Empire, TAMM, and Exodus.

Tags: Large, Democratic, Featured, Password, Non-English, and Founderless.

Regional Power: Very High

ITALIA contains 78 nations, the 160th most in the world.

Password required

Today's World Census Report

The Most Authoritarian in ITALIA

World Census staff loitered innocuously in various public areas and recorded the length of time that passed before they were approached by dark-suited officials.

As a region, ITALIA is ranked 6,273rd in the world for Most Authoritarian.

NationWA CategoryMotto
1.The Holy State of SacredlandPsychotic Dictatorship“Penitenziagite”
2.The People's Socialist Republic of Balkan-CarpathiaPsychotic Dictatorship“Agli amici il pane e il cuore, ai nemici il fucile!”
3.The Dominion of WhalonyaPsychotic Dictatorship“E Pluribus Unum”
4.The Gaelian Confederacy of ArvernicaPsychotic Dictatorship“Toutatis toutandis”
5.The Empire of Grande SacrapatriaIron Fist Consumerists“Il nostro onore si chiama fedeltà”
6.The Empire of Rossiya TsarskayaCorporate Police State“Con noi Dio!”
7.The Dictatorship of TchiornyrusIron Fist Consumerists“Morte a chi a noi si opporrà!”
8.The Kingdom of Anti AlinghiCorporate Police State“I'm superior to you”
9.The Socialist Federal Republic of AlbarusijaIron Fist Consumerists“Fratellanza e Unità”
10.The Armed Republic of StrigoviaIron Fist Consumerists“Nulla, al dilà dei monti”
1234. . .78»

Regional Happenings

More...

ITALIA Regional Message Board

Zaibetsu non è morta
non ancora almeno

Balkan-Carpathia

The Republic of Zaibetsu wrote:Zaibetsu non è morta
non ancora almeno

20 armi per persona?

I tuoi cittadini hanno l'armeria in casa. Nonostante la tua mancanza di libertà politiche vuoi offrire al tuo popolo una possibilità di rovesciarti con la forza grazie a alla canna del fucile ed il ticchettio delle bombe? :O

The Democratic Technomancy of Gurkland wrote:20 armi per persona?
I tuoi cittadini hanno l'armeria in casa. Nonostante la tua mancanza di libertà politiche vuoi offrire al tuo popolo una possibilità di rovesciarti con la forza grazie a alla canna del fucile ed il ticchettio delle bombe? :O

do you hear the freedom? 'murica

Ciao ragazzi, spero stiate tutti bene dopo quello che è successo l'altro ieri notte in centro Italia.

The Democratic Confederation of Ursino wrote:Ciao ragazzi, spero stiate tutti bene dopo quello che è successo l'altro ieri notte in centro Italia.

Ovvio. Purtroppo però questo raro evento sta subendo la solita ondata di populismo di destra che vuole: "mettere i profughi a scavare tra le macerie". :( Sembra che per ogni problema che c'è in Italia o la colpa è dei profughi oppure se loro fanno qualcosa e non gli italiani stessi risolverebbero la situazione. Mentre sono in lutto nazionale fisico per gli italiani morti, sono anche, personalmente, in lutto intellettuale per certe frasi dei politici e dei cittadini della destra conservatrice in Italia. :(

The Democratic Technomancy of Gurkland wrote:Ovvio. Purtroppo però questo raro evento sta subendo la solita ondata di populismo di destra che vuole: "mettere i profughi a scavare tra le macerie". :( Sembra che per ogni problema che c'è in Italia o la colpa è dei profughi oppure se loro fanno qualcosa e non gli italiani stessi risolverebbero la situazione. Mentre sono in lutto nazionale fisico per gli italiani morti, sono anche, personalmente, in lutto intellettuale per certe frasi dei politici e dei cittadini della destra conservatrice in Italia. :(

"Ovvio?"
E almeno in queste occasioni lasciamo da parte la politica.

The Queendom of Domitias wrote:"Ovvio?"
E almeno in queste occasioni lasciamo da parte la politica.

Ne hanno parlato molto nelle trasmissioni politiche. Ho anche scoperto che Bruno Vespa è un keynesiano a causa delle sue polemiche dichiarazioni sugli effetti dei terremoti sul PIL. Questo è uno di quei momenti della storia italiana che fanno clamore!

The Democratic Technomancy of Gurkland wrote:Ne hanno parlato molto nelle trasmissioni politiche. Ho anche scoperto che Bruno Vespa è un keynesiano a causa delle sue polemiche dichiarazioni sugli effetti dei terremoti sul PIL. Questo è uno di quei momenti della storia italiana che fanno clamore!

Credo che in certi momenti sia meglio ad unirsi al dolore collettivo, aiutare nei nostri limiti i bisognosi di questi avvenimenti e lasciare da parte i talk show che non aiutano in nessun modo.

The Queendom of Domitias wrote:"Ovvio?"
E almeno in queste occasioni lasciamo da parte la politica.


I profughi lo stanno facendo di loro iniziativa.Comunque questi partiti populisti di dx ogni giorno che passa non li sopporto più, ogni occasione è bupna a dispensare odio a gogo a fare delle polemiche, il classico sciaccalaggio politico, che sta diventando veramente insopportabile... poi conosco alcuni sostenitori dei partiti in questione che conosco su FB che c'è l'hanno con i leoni da tastiera dei sostenitori del medesimo movimento, che non li sopporta che snaturano e danno un immagine contorta (a suo parere), il problema che il capo di questo movimento non cerca di fermarli anzi, li incorraggia....

Forum View

by Max Barry

Latest Forum Topics